IL FIGHTER D’ITALIA GIANCARLO GARBELLI Salone Int’l del Libro di Torino **IL FIGHTER D’ITALIA GIANCARLO GARBELLI at Torino Int’l Book Fair

🥊🥊🇮🇹 IL FIGHTER D’ITALIA GIANCARLO GARBELLI  Salone Int’l del Libro di Torino. L’evento nell’evento.

16 Maggio, 2015

… che evento, che affetto, sabato scorso 16 Maggio sul palco di RAI ERI al Salone Internazionale del Libro di Torino! Un perfetto padrone di casa Luigi De Siervo AD di RAICOM-ERI, ci ha creduto davvero in questo progetto, in questo mio ricco libro e per questa fiducia c’è tutta la mia gratitudine e stima.
Ci siamo scambiati pensieri, parole intense, storie di conoscenza vera e viva con Mario Sturla, numero uno della medicina sportiva, medico ai migliori bordo ring internazionali, delegato a questo evento dal WBC- World Boxing Council– Consiglio Mondiale del Pugilato.

Mi ha profondamente emozionata ricevere la Cintura di Campione del Mondo ad honerem causa per il mio Grande Papà, Giancarlo Garbelli. La Cintura WBC arrivata per l’occasione dal Città del Messico è di pelle verde con le bandiere delle 181 Nazioni del mondo che compongono il Consiglio Mondiale del Pugilato e con le due foto di Giancarlo Garbelli tra il Presidente a vita Josè Sulàiman, Muhammed Ali e Joe Louis sulla Cintura che lega la fibbia, autografata dallo stesso Presidente WBC.

Mario Sturla mi ha cinto la vita. Che orgoglio per me, figlia di Giancarlo Garbelli….! Poi tutti a scattare foto, selfie, tutti volevano condividere quel momento magico. Vittorio Sgarbi, il nostro migliore rappresentante della cultura italiana ha avuto parole di rispetto, di amicizia, di grande onore per il Campione Garbelli.

Io nel scegliere la presenza di Sgarbi, ho voluto riconoscere a Vittorio il titolo di Campione della nostra cultura Italiana in parole. Lui si è stupito della ricchezza del mio libro, di aver così ben onorato mio padre, per questo grande atto d’amore… e tanto e molto di più ha detto all’attento e numeroso pubblico presente e ha fatto di più: il bis anche nella sua successiva lectio magistralis.

E poi ancora, tanti gli aneddoti per Giancarlo Garbelli il più Grande Campione che l’Italia abbia mai avuto! Grazie RAI ERI, Grazie WBC, Grazie Vittorio Sgarbi. In tanti volevano il mio autografo già nelle prime copie…che bella responsabilità!

 

tra i fantastici da six prof medicina sportiva e WBC delegate Mario Sturla, e storico dell’arte Vittorio Sgarbi, il mio editore Luigi De Siervo, dietro l’attore Franco Sangermano.  ** in between, from left , prof in sports medicine and WBC delegate Mario Sturla, art historian Vittorio Sgarbi and my publisher Luigi De Siervo, Franco Sangermano,  actor,  is on the back.

Cintura WBC Consiglio Mondiale del Pugilato a Giancarlo Garbelli. La cintura di cuoio verde ha raffigurate le bandiere di 181 nazioni che compongono il WBC con le foto di Giancarlo Garbelli, Muhammad Ali e Joe Louis con il Presidente WBC Josè Sulaimàn e sul retro la firma di quest'ultimo.

la bellissima Cintura WBC  di Campione del Mondo ad honorem, che ho ricevuto per conto di mio Padre Giancarlo Garbelli **the beautiful WBC BELT ad honorem World Champion, I received in behalf of my Father Giancarlo Garbelli

record

Totali99 match
Vinti (KO)74 (26 KO)
Persi (KO)14 (2 TKO)
Pareggiati11

 

Total99 fights
Wins (KO)74 (26 KO)
Lost (KO)14 (2 TKO)
Draw11

Gianna Garbelli, Mario Sturla, Vittorio Sgarbi, Luigi De Siervosììì  il pugilato è cultura! Qua con Mario Sturla, Vittorio Sgarbi e il mio editore Luigi De Siervo** yeah boxing is culture! Here I’m with Mario Sturla, Vittorio Sgarbi and my publisher Luigi De Siervo

RADIO STAR

PRIMARADIO 17 Maggio 2015

20 RADIO interview Intern'l BooK Forum

22 RADIO interview Intern'l BooK Forum2

 autografi ** autograph

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

le mie nipotine Luna e Asia con mia sorella Caterina e mio fratello Gabriele e prof Sturla ** my nephews and my sister and brother and prof Sturla 

 

al microfono prof Mario Sturla con prof Vittorio Sgarbi

🥊🥊IL FIGHTER D’ITALIA GIANCARLO GARBELLI at Torino Int’l Book Fair
May 16th,  2015

… What an event, what love and affection last Saturday, May 16th on the RAI ERI stage at the International Book Forum of Turin! Luigi De Siervo, CEO of RAICOM-ERI, was a perfect host who has truly believed in this project, in this rich book of mine and for this faith he has all my thanks and esteem.
We exchanged many thoughts, intense words, true and heart felt stories with Mario Sturla, number one in sports medicine and doctor at the best international ring sides, delegated to this event by the WBC- World Boxing Council.

It moved me deeply to receive the World Boxing Champion Belt ad honerem causa on behalf of my Great Dad, Giancarlo Garbelli The WBC Belt, sent especially for this occasion all the way from Mexico City, is hand made in green leather, inscribed with the flags of the 181 Nations that make up the World Boxing Council, along with two photos of Giancarlo Garbelli between those of the WBC President for life Josè Sulàiman, Muhammed Ali and Joe Louis on the belt that ties the buckle and is autographed on the back by the WBC President himself.

Mario Sturla tied the Belt around my waist. What an honor for me, daughter of Giancarlo Garbelli…! Then everyone started taking photos, selfies, everyone wanted to share that magical moment. Vittorio Sgarbi, our best representative of Italian culture, had words of great respect, of friendship and of honor for the Great Champion.

In choosing to invite Sgarbi to this event, wanted to acknowledge in him the Champion of our Italian culture in words. Vittorio was astonished by the richness of the book and by my having honored my father so well this way with this great act of love… and he said as much and so much more to the numerous and greatly interested crowd present and even went so far as mentioning my book in his following painting lectio magistralis.

So many were the anecdotes for Giancarlo Garbelli the Greatest Champion that Italy has ever had! Thank you RAI ERI, Thank you WBC, Thank you Vittorio Sgarbi. At the end, there were lots of people who wanted me to sign the first copies of the book… what a lovely responsibility!