VITALI KLITSCHKO vs LENNOX LEWIS coup de théâtre!

🥊🥊🇮🇹VITALI KLITSCHKO vs LENNOX LEWIS coup de théâtre

VITALI KLITSCHKO vs LENNOX LEWIS coup de théâtre

Non sono due attori. Sono di più, molto di più sono i Protagonisti di quella notte drammatica. Nel rivivere il loro match questi due immensi protagonisti il padrone di casa della 56ma WBC convention a Kiev, VITALI KLITSCHKO e l’inglese LENNOX LEWIS, rendono il senso della competizione estrema, che c’è in ogni grande match che han segnato la storia di questo nostro Nobile Sport.

Entrambi indossano i guantoni, sotto una luce d’atmosfera teatrale, sullo sfondo il drammatico match del 2003 allo Staple Center di Los Angeles.

Il match incompiuto… non proprio la Turandot di Puccini

VITALI non voleva lasciare il match incompiuto… Scambi verbali incisivi che puntualizzano i colpi dell’uno e dell’altro: ganci, uppercut, destri, sinistri, jabs,  insomma lancio di bombe letali da entrambi.

Come vedete nel video, ad un certo punto sale sul palco e interviene l’uomo che ha fermato il match alla fine del 6° round, il dottor Paul Wallace che è capo della commissione medica per la WBC, e quella sera era il medico del ring. E qui ricorda:

“È chiaro che questo è stata una guerra per il titolo dei Pesi Massimi, un grande match, il più feroce.  Quel taglio profondo, al sopracciglio di VITALI troppo infossato per essere riparato a bordo ring.  VITALI ha combattuto da grande campione,  ma quello che so,  è che hai dato la tua vista per quella Cintura Verde, ma quello che so di più nel mio cuore e nel mio insegnamento,  è che tu avresti dovuto avere un altro giorno, un’altra opportunità di combattere.  Chi poteva saperlo, potevi diventare un Sindaco, un Presidente chi poteva dirlo… Ma non quella sera!…”

Il pubblico applaude,  la battuta ci sta, ora che VITALI KLITSCHKO è il Sindaco di KIEV.

Vince il  Pugilato!

Per entrambi è stato il match più duro delle loro rispettive carriere,  tra i due più potenti Pesi Massimi. Fantastico scambio tra i due giganti Gentlemen. LENNOX con il suo destro potente  e VITALI KLITSCHKO, fenomeno di forza e potenza, e sembra avere quell’intuzione di saper leggere nella mente del rivale.

Questi due?

I migliori Pesi Massimi degli ultimi 20 anni, grandissimi per la Storia di tutto il Pugilato Mondiale. I Fratelli KLITSCHKO, entrambi mai davvero considerati dalla TV americana, così da risaltare, a proteggere i propri campioni. Solo tardi, gli han dato la considerazione dovuta, ormai visibile a tutto il resto del mondo.

Peccato davvero non ci sia mai stata la rivincita che i fans per anni hanno reclamato.

Ma la Famiglia della Boxe è così ovunque: acerrimi rivali sul ring, poi i protagonisti hanno solo parole di riconoscimento, più è stato forte il rivale, più ha avvalorato la grandezza dell’altro.

Eh sì questi due ragazzoni possono intimidere! Ma i Campioni di Boxe sono chi più, chi meno veri Gentlemen!

Dal 2004 al 2008 VITALI è stato fermo per seri  problemi alla schiena, ha subito tre interventi.  Tornato sul ring ha  disputato 12 incontri, vinti tutti in perla all’altro via KO! Difendendo sempre il titolo della  Cintura WBC  Pesi Massimi. Anche se non siamo VITALI KLITSCHKO…Mai mollare!

Capito?

VITALI KLITSCHKO e LENNOX LEWIS sul palco alla 56esima WBC Convention in Kiev **VITALI KLITSCHKO e LENNOX LEWIS on stage of the 56th  WBC Convention in Kiev 
VITALI KLITSCHKO è fermato al 6th round per la brutta ferita. Dietro di lui suo fratello WLADIMIR. **VITALI KLITSCHKO stopped in 6th round due to a bad injury. Behind him his brother WLADIMIR.

 

🥊🥊VITALI KLITSCHKO vs LENNOX LEWIS coup de théâtre

VITALI KLITSCHKO vs LENNOX LEWIS coup de théâtre

They are not two actors. What’s more, much more are the Protagonists of that dramatic night.

In reliving their fight these two immense protagonists the host of the 56th WBC Convention in Kiev, VITALI KLITSCHKO and the Englishman LENNOX LEWIS, make the sense of extreme competition, which is in every great fight that have marked the history of this our Noble Sport.

Both wear gloves, under a  theatrical light  atmosphere, in the background the dramatic fight  back in 2003 at the Staple Center in Los Angeles.

The unfinished fight … not really Puccini’s Turandot

VITALI didn’t want to leave the fight  unfinished … Incisive verbal exchanges that point out the blows of one and the other: hooks, uppercuts, right-handed, left-handed, jabs, in short, throwing lethal bombs from both protagonists.

As you can see in the video, at some point, a man goes on stage, is the  man who stopped the fight at the end of the 6th round, Dr. Paul Wallace who is head of the WBC medical committee, and that evening was the doctor of the ring. And here he remembers:

“It is clear that this was a war for the title of the Heavy Weights, a great fight, ferocious fight: that deep cut, the eyebrow of VITALI too sunken to be repaired at the ringside. VITALI fought as great champion, I know that you gave your sight for that Green Belt, but what I know in my heart and in my training,  is that you should have had another day, another opportunity to fight.  Who knew, you could become a Mayor, a President … But not that night! … “

The public applause for the joke, truly now that VITALI KLITSCHKO is the Mayor of KIEV.


Boxing wins!

For both of them it was the toughest fight  of their respective careers, between the two most powerful Heavy Weights. Fantastic exchange between the two Gentlemen giants.

LENNOX with his powerful right and VITALI KLITSCHKO, phenomenon of strength and power, and seems to know how to read in the mind of the rival.

These two?

The best Heavy Weights of the last 20 years, among the  greatest  for the History of the whole Boxing World.

The KLITSCHKO Brothers, both never really considered by American TV, to be sure to protect their own champions. Only late, they gave them due consideration, when visible to the rest of the world.

Too bad there has never been the revenge,  that the fans for years have claimed.

But the Boxing Family is the same everywhere: bitter rivals in the ring, then they have only words of recognition, the stronger the rival, the more it has validated the greatness of the other.

Oh yes these two guys can intimidate! But the Boxing Champions are more, some less true Gentlemen!

From 2004 to 2008 VITALI was stopped for serious back problems, he underwent three interventions.

Back in the ring he fought 12 fights, all won in pearl to the other via KO! Always defending the title of the WBC Heavy Weights Belt. Even if we are not VITAL KLITSCHKO … Never give up!

Capisci?