Straordinario MACBETH – La Scala di Milano ** Extraordinary MACBETH – La Scala di Milano

🇮🇹

LA SCALA di MILANO la prima a Sant’Ambreous 7 dicembre 2021

L’Arte nella sua massima espressione!

MACBETH di GIUSEPPE VERDI

Gran Dio in te fidiam!

Un’opera così contemporanea, senza tempo giacchĂ© la sete di potere sconfina in ogni nazione con le sue malvagitĂ . Un MACBETH maestoso!

Applausi per 12′ fantastici i protagonisti, eccellenti caratteri, Luca Salsi e Anna Netrebko, Francesco Meli e Ildar Abdrazakov. Fluido ed emozionante Maestro Riccardo Chantilly. L’intensitĂ  è dominante in tutta la regia di Davide Livermore, il potere simbolizzato dall’ascensore…

Il Teatro fa respirare l’Arte.

Scenografia, che evoca il grande cinema tedesco di Fritz Lang, costumi contemporanei il soprano che canta, balla, sonnambula…con ballerini metropolitani ed etoile che esaltano la presenza scenica del soprano.

Il coro diretto da Alberto Malazzi che torna nell’Opera di Verdi con una musicalitĂ  così tesa nell’armonia di una mano così sicura, quella del Direttore Musicale Riccardo Chailly.

E Milano l’è un Gran Milan Semper! Esagerata…

 

rose e orchidee gradazione dell’arancione…Giorgio Armani è il fioraio. 5′ di ovazione per il nostro Presidente Sergio Mattarella, un abbraccio per la fine del suo mandato. **roses and orchids shades of orange …Giorgio Armani is the florist. 5 ‘of standing ovation for our Italian President Sergio Mattarella a hug for his last term.

 

Sembra la ripresa del dopo pandemia, ma c’è in concomitanza l’anniversario della riapertura della La Scala nel 1946, di quel orgoglio della stessa terra di Giuseppe Verdi, il Maestro dei Maestri, tra i grandissimi di ogni epoca, Arturo Toscanini, che con anche il suo contributo economico, e certo il suo genio artistico, La Scala sulle macerie della Seconda Guerra Mondiale riaprì…**It seems the resumption of the post-pandemic, but concomitantly there is the anniversary of the reopening of La Scala in 1946, of that pride of the same land of Giuseppe Verdi, the Master of Masters, one of the greatest of every age, Arturo Toscanini, who with also his economic contribution, and certainly his artistic genius, La Scala on the rubble of the Second World War reopened …

🇮🇹

Extraordinary MACBETH – La Scala di Milano

LA SCALA di MILANO “la prima” in Sant’Ambreous on today December 7th, 2021

Art in its maximum expression!

MACBETH by GIUSEPPE VERDI

Gran Dio in te fidiam!

A work so contemporary, timeless since the thirst for power borders on every nation with its wickedness. A majestic MACBETH!

Applause for 12′ fantastic, excellent characters, Luca Salsi and Anna Netrebko, Francesco Meli and Ildar Abdrazakov. Fluid and exciting Maestro Riccardo Chantilly. Intensity is dominant throughout Davide Livermore‘s directing, the power symbolized by the lift …

The Theater makes the Art breathe.

Set design, which evokes the great German cinema of Fritz Lang, contemporary costumes the soprano who sings, dances, sleepwalks … and etoile dancing with metropolitan dancers, who enhance the stage presence of the soprano.

La Scala’s Choir directed by Alberto Malazzi that returns to Verdi’s Opera with a musicality so tense in harmony of the Music Director Riccardo Chailly such a sure hand.

And Milano is Always a Gran Milano! It’s too much…

 

dall’Opera MACBETH di Giusppe Verdi la Sonnambula MARIA CALLAS la DIVINA 1952, sublime… Teatro La Scala di Milano **from the Opera by Giuseppe Verdi, MACBETH Sleepwalking MARIA CALLAS la DIVINA 1952 sublime…Teatro la Scala di Milano

 

ascoltami… qua in italiano il link del mio AudioLibro IL FIGHTER D’ITALIA GIANCARLO GARBELLI http://bit.ly/2Y4zyZr