STEFANO CUCCHI l’omertà è sinonimo di criminalità… **STEFANO CUCCHI conspiracy of silence is synonymous of crime…

🥊🥊🇮🇹STEFANO CUCCHI l’omertà è sinonimo di criminalità…

STEFANO CUCCHI caso risolto. Dopo 9 anni…

La tristissima vicenda dell’assassinio di STEFANO CUCCHI rinforza la mia tesi: di criminali e ce ne sono certo anche nelle Forze dell’Ordine, nessun stupore da parte mia.

Ma i pochi, le miserie umane mediocri che non son degni di indossare una divisa, se non vengono alla luce così come clamorosamente è successo con il povero STEFANO CUCCHI, è conferma che sono protetti da chi la indossa invece con onore. Perché?

L’omertà è sinonimo di criminalità…

Disgustoso vero, che i tre componenti delle Forze dell’Ordine, abbiano commesso un reato così vile, nei confronti di un tossicodipendente e piccolo trafficante?

Tale violenza gratuita, non ha giustificazioni. Proprio nessuna.

Ma che alternativa abbiamo?

Allora chi ci protegge?!

Non dimenticherò mai quella notte del 22 dicembre 2016, quando due semplici poliziotti in servizio nel cuore della notte, a Sesto San Giovanni, alle porte di Milano, bloccarono il terrorista tunisino, ricercato in tutta Europa, quello della strage ai mercatini di Natale di Berlino.

Insomma chi chiamiamo quando siamo in pericolo, nelle centinaia di migliaia di casi nella vita di ogni giorno?
Le Forze dell’Ordine.

Ilaria Cucchi fortissima nella ricerca della verità per suo fratello Stefano Cucchi. **Ilaria Cucchi strongly in the search for truth for her brother Stefano Cucchi.

🥊🥊STEFANO CUCCHI conspiracy of silence is synonymous of crime…

STEFANO CUCCHI case closed. After 9 years…

The sad story of the murder of STEFANO CUCCHI reinforces my thesis: the criminals, for sure are also in the Police Forces, no surprise on my part.
But the few, the mediocre human miseries that are not worthy to wear a uniform, if they don’t come to light as it resoundingly happened with the poor STEFANO CUCCHI, is confirmation that they are protected by the wearer instead with honor. Why?

Conspiracy of silence is synonymous of crime…

Disgusting don’t you think so? That the three components of the Police Force, have committed a crime so vile, against a drug addict and small dealer?

This gratuitous violence has no justification. Just none.

What alternative do we have?
So, who protects us ?!

I will never forget that night of December 22nd, 2016, when two simple policemen in service in the middle of the night, in Sesto San Giovanni, near Milan, blocked the Tunisian terrorist, wanted in all Europe, who did the massacre at the Christmas markets in Berlin.

In short, who do we call when we are in danger in hundred thousands cases in everyday life?
Police Forces.