L’Abbraccio del Tricolore. Milano & la Lombardia stanno tornando! ** The Tricolor Hug. Milano & Lombardy are back!

🥊🥊🇮🇹L’Abbraccio del Tricolore. Milano & la Lombardia stanno tornando!

La Pattuglia Acrobatica Nazionale dell’Aeronautica Militare, stamattina ha sorvolato Piazza del Duomo, per dirigersi a Codogno, primo focolaio d’Italia del COVID-19, regalando questo spettacolare “Abbraccio Tricolore”

Piano, piano con la solita positiva energia Milano si sta riprendendo, tutta la Lombardia. Noi siamo stati i primi e più penalizzati al mondo, all’inizio della pandemia, senza notizie, subito dopo la Cina.

In questi tre mesi di stop, non ho mai avuto tifoserie politiche. Ho trovato demenziale chiunque ne avesse e si è accanito ora su l’uno ora sull’altro partito. Chi c’era, c’è con il dovere assoluto di risolvere al meglio possibile. Poteva andare peggio? Sì. Poteva andare meglio? No. Nessuno ci era mai passato prima.

Nessuno era preparato. La mia città Milano, la mia Regione Lombardia con un esercito di donne e uomini dal cuore immenso come è nella storia, nella nostra tradizione, in ogni catastrofe con cui abbiamo attraversato la storia d’Italia, c’erano tutti. Tutti Presenti.

É notizia confermata, oggi abbiamo ZERO morti per Covid-19. Bravo il nostro sindaco Beppe Sala nel suo quotidiano dialogare su FaceBook,  grande il nostro governatore Attilio Fontana nei resoconti di tutto il territorio lombardo. Opposti politicamente, quanto intelligenti da non pestarsi i piedi.

Noi non siamo un grande nazione in termini di vastità di territorio, più o meno abbiamo le dimensioni della California, più le nostre tante piccole belle isole, con  Sicilia e Sardegna, ma siamo una grande Nazione che in prima linea, sotto gli occhi del mondo, prima sbeffeggiata e poi copiata ha fatto da battistrada al mondo occidentale, alla lotta al Covid-19. Qua nessuno ha mai fatto le file per l’acquisto della carta igenica…subito ci siamo fermati e abbiamo capito.

Senza rinunciare al rispetto delle libertà che in occidente è un traguardo acquisito.

Tranne pochi sciagurati, come soldati abbiamo ubbidito gli ordini dall’alto.

Sì, saremo prudenti perché non possiamo permetterci di morire e di Covid-19 e di miseria.

L’Abbraccio del Tricolore.Milano & la Lombardia stanno tornando!

La mia Regione la LOMBARDIA,  ha eccellenze che sono tra i Numeri Uno nel mondo alla lotta al coronavirus e non solo. due super medici che il mondo ci invidia ALBERTO ZANGRILLO, direttore delle Unità di Anestesia e Rianimazione Generale e Cardio-Toraco-Vascolare all’ospedale San Raffaele di Milano e MAURIZIO CECCONI direttore di anestesia e terapia intensiva dell’Humanitas di Rozzano, alle porte di Milano.

E allora la bella notizia che la Regione Lombardia a tutto il Personale Sanitario vengono riconosciuti contributi economici, finalmente dopo le medaglie del rispetto, per essere stati in trincea in difesa delle nostre vite, ora quella concreta, del riconoscimento anche economico. Così si fa!

Milano, Lombardia tutti in piedi! Uniti.

 

€223 million Prize, from our Lombardy Region to our Medical Workers. THANK YOU. 

Qua su AUDIBLE, gratis per 30 giorni,  durata 22 ore e 13’ minuti circa. Ascoltami qua, il link AudioLibro – IL FIGHTER D’ITALIA GIANCARLO GARBELLI-  http://bit.ly/2Y4zyZr

🥊🥊🇮🇹The Tricolor Hug. Milano & Lombardy are back!

The National Air Force Aerobatic Patrol flew over Piazza del Duomo this morning to head to Codogno, the first outbreak of Italy for COVID-19, giving this spectacular “Tricolor Hug”

Slowly, with the usual positive energy, Milano is recovering, all of Lombardy. We were the first and most penalized in the world, at the beginning of the pandemic, without news, immediately after China.

In these three months of lockdown, I was never a political fan. I found anyone who had any idiotic and has raged now on one, now on the other party. Whoever was and there is, with the absolute duty to resolve as best as possible. It could have been worse? Yes. Could it have been better? No. Nobody had ever been there before.

Nobody was prepared. My city Milano, my Lombardy Region with an army of women and men with an immense heart as it is in history, in our tradition, in every catastrophe with which we have crossed the history of Italy, they were all there. All Present.

This is confirmed the news, today we have ZERO deaths for Covid-19. Bravo, our mayor Beppe Sala in his daily dialogue on FaceBook, great our governor Attilio Fontana in the reports of the whole Lombard territory. Politically opposed, how smart not to step on your feet.

We are not a large nation in terms of the vastness of the territory, more or less we have the size of California, plus our many small beautiful islands, with Sicily and Sardinia, but we are a Great Nation that in the forefront, under the eyes of the world, first mocked and then copied has been the tread of the western world, to the fight against Covid-19. Here nobody has ever queued for the purchase of toilet paper … we immediately stopped and we understood.

Without giving up respect for the freedoms that in the West is an acquired goal.

Except for a few wicked, like soldiers we have obeyed orders from above.

Yes, we will be cautious because we cannot afford to die, because of Covid-19 and in misery.

The Tricolor Hug. Milano & Lombardy are back!

My Region, LOMBARDY, has excellences that are among the Number One in the world in the fight against coronavirus and beyond. two super doctors that the world envies us ALBERTO ZANGRILLO, director of the General Anesthesia and Resuscitation and Cardio-Thoraco-Vascular Units at the San Raffaele hospital in Milano and MAURIZIO CECCONI director of anesthesia and intensive care of Humanitas of Rozzano, just outside Milano.

And then the good news that the Lombardy Region, to all Healthcare Workers, are recognized financial contributions, finally after the medals of respect, for having been in the trenches in defense of our lives, now the concrete one, of economic and financial recognition. So there you go!

Milano, Lombardy we all stand! United.

Here in ITALIAN LANGUAGE, free for 30 days,  on AUDIBLE.  Length of time: 22 hours and 13 minutes. Hear me… the AudioBook IL FIGHTER D’ITALIA GIANCARLO GARBELLI-   
 http://bit.ly/2Y4zyZr