Un insulto all’esile respiro del Pugilato Italiano contemporaneo ** An insult to already faint breath of Italian Boxing

🥊🥊🇮🇹 Un insulto all’esile respiro del Pugilato Italiano contemporaneo

Cosi ho postato prima del match su FaceBook: non credo questa sera sul ring di COLLEFERRO, tra Roma e Frosinone, per la cintura Europea dei Pesi Medi, EMANUELE BLANDAMURA possa superare l’ottima forma di MATTEO SIGNANI. Per tutti e due è l’ultima grande occasione di dare il miglior spettacolo.

Né l’uno e né l’altro sono competitivi a livello internazionale. Il più aggressivo SIGNANI, può sorprenderlo con KO! O superare nella distanza ai punti, il ripetitivo e non davvero potente BLANDAMURA.

Stasera voto…MATTEO “il giaguaro” SIGNANI, via KO!

 Post Scriptum aggiornamento

E poca fa, il risultato del match valevole per la cintura dei Pesi Medi titolo Europeo- EBU- tra MATTEO SIGNANI vs EMANUELE BLANDAMURA è stato una truffa colossale. Così i giudici; Muratore  117-111 a Blandamura,  Bianco 115-113 a  Signani, Barrovecchio 115-114 a Blandamura!!!

Un verdetto vergognoso. Ha vinto 12 round UD MATTEO SIGNANI! Digrazia tutta italiana questo OPI 2000.  Il combattimento è stato dominato in azione, in iniziativa per 12 round dal ben concentrato MATTEO SIGNANI. E’ stato un match competitivo, ma dal punteggio rubato!

Il verdetto è un insulto all’esile respiro del pugilato italiano contemporaneo, distrutto da questa organizzazione. Lo sanno proprio tutti. Tutti e tre i giudici erano italiani.

Il grave ancor di più se possibile, come mai non c’erano due giudici dl altre nazioni che compongono il continente EUROPA? Ad esempio da Germania, Francia, Spagna, Austria etc…

E in più  il commento patetico, del ‘tipo’ della RAI, insentibile,  pilotato da un ignorante, ha reso quello che doveva essere un evento, una farsa. Mi fanno notare: “cosa vuoi fare se un asino raglia quello che scrive un rimbambito di Boxering…”

Non chiedetemi più del pugilato italiano. E’ un cadavere che cammina.

Se non nasce una nuova organizzazione, se non si temprano quelle piccole, è ormai un piccolo affair dalle tre tavolette…

matteo-signani-gianna-vespa-anni-50-copia

with MATTEO ” il giaguaro” SIGNANI Middle Weight – Italian Coste Guard at the Port of Rimini

🥊🥊 An insult to already faint breath of Italian Boxing

Before the fight,  I posted on FaceBook: I don’t think tonight on COLLEFERRO ring, between Roma and Frosinone, for the European Middleweight belt, EMANUELE BLANDAMURA can overcome the excellent form of Matteo Signani.For both it’s the last big chance to give their best show.

Neither the one nor the other are competitive at the international level. The most aggressive SIGNANI can surprise him with KO! O overcome the distance in points, the repetitive and not really powerful BLANDAMURA.

Tonight I vote … for MATTEO “il giaguaro” SIGNANI via KO!

Post Scriptum update 

and few minutes ago,  the verdict of the fight  MATTEO SIGNANI vs EMANUELE BLANDAMURA for European Middle Weight  title -EBU-  it was a fraud. A shameful verdict.  The judges:  Muratore 117- 111  to Blandamura. Bianco 115-113 to Signani, Barrovecchio 115-114 to Blandamura!!!

MATTEO SIGNANI won the 12 round UD! Digsrace this Italian organization OPI 2000. The fight was one side dominating, action and initiative in  each round by very well focused MATTEO SIGNANI. It has been a competitive fight,  the score cards were a robbery.

The verdict is an insult to already faint breath of Italian boxing, destroying by this terrible Italian organization.  It’s a  disgrace the Italian promotion OPI 2000! It’s already well know. The three judges are all Italians. That’s much more unfair if possible.

How comes that there weren’t other two judges from Nations that forms  the continent of Europe Union, like Germany, Spain, France, Austria etc…

The pathetic commentator of RAI TV, you couldn’t follow the fight as real was happening, so what should be a an event for the Italian Boxing become a farce.

They make me notice: “what do you do if a donkey is braying the writing a fool of Boxering (magazine) … ”

Don’t ask me more about the contemporary  Italian Boxing. It’s a  just walking death.

Need badly a new organization, if  cannot temper those small,  Italian Boxing is now a very limited affair, it’s a joke…