MURATA vs BLANDAMURA. Di Campioni la Mamma non ne fa più… **MURATA vs BLANDAMURA Mom doesn’t make Champions anymore…

🥊🥊🇮🇹

MURATA vs BLANDAMURA

Di Campioni la Mamma non ne fa più…!

Per noi oggi domenica 15 aprile, sarà l’ora dell’aperitivo intanto che sul ring dell’Arena di YOKOHAMA, in Giappone  di fronte a 18.000 persone e trasmesso da ESPN.

I due avversari, il 32 enne RYOTA MURATA vs il nostro italiano 38enne EMANUELE BLANDAMURA, combatteranno per il titolo WBA Pesi Medi, già nelle solide mani del giapponese, prima ancora Medaglia d’Oro Olimpiadi di Londra 2012, stessa categoria.

Alle operazioni di peso entrambi perfettamente nel limite della categoria dei Medi:  il giapponese Murata 72.5 kg =160 libbre e il nostro Blandamura 72.3 kg= 159.5 libbre-

Sarà relativamente facile per il campione di casa giapponese, dominare il nostro BLANDAMURA, altro livello, altra classe. Non abbiamo Campioni, facciamocene una ragione. Prima o poi ne nascerà uno nuovo anche in Italia, non tutte le annate sono state del resto da competizione, nemmeno per la Ferrari…!

Sì ma vincere con una 500 è impossibile…

Passerei oltre, dal momento che il messicano SAUL canelo ALVAREZ, è stato trovato con le mani nella marmellata del doping e quindi il faraonico match del CINCO DE MAYO previsto sul ring del MGM di Las Vegas, non si terrà.

E ora è impossibile trovare un sostituto avversario di livello per il kazako, GENNADY GOLOVKIN in così poco tempo e tanto più che GGG è campione eccellente e temuto.

Se si fa slittare non più tardi di settembre/ottobre il match del più talentuoso e granitico Peso Medio degli ultimi anni, appunto GGG, auspico avvenga proprio a TOKIO vs. RYOTA MURATA.

Altre opzioni di livello per GENNADY GOLOVKIN non ne vedo.

Ometto il risultato scontato di questa sera, ovviamente confrontando le abilità tecniche di entrambi.

MURATA vs BLANDAMURA, per quanto mi piacerebbe, non c’è speranza per il nostro Italiano.

Post Scriptum aggiornamento

Pochi minuti fa, in stessa data, MURATA ha così infatti concluso con un destro fatale,  via  KO all’ 8th round…vs BLANDAMURA.

al peso: **at weight- in: RYOTA MURATA, il leggendario Promoter BOB ARUM, EMANUELE BLANDAMURA

🥊🥊

MURATA vs BLANDAMURA

Mom doesn’t make Champions anymore…

For us Italians, today Sunday, April 15th, it will be aperitif’s time,  while in the ring of the YOKOHAMA Arena, in Japan in front of 18,000 people and broadcast by ESPN.

The two opponents, the 32-year-old RYOTA MURATA vs. our Italian 38-year-old EMANUELE BLANDAMURA, will fight for the WBA Middleweight title, already in the solid hands of the Japanese, before Gold Medal in the same division at the Olympic 2012 in London.

At the weight in operations both perfectly within the limit of the Middleweight division: the Japanese Murata 72.5 kg = 160 pounds and our Italian Blandamura 72.3 kg = 159.5 lbs-

It will be relatively easy for the Japanese, home champion, to dominate our BLANDAMURA, another level, another class. We don’t have Champions, let’s make a reason. Sooner or later a new one will be born also in Italy; not all the years have been competitive even for the Ferrari …!

Well, yes impossible to win with 500 Fiat, anyway…

I would go further, since the Mexican SAUL canelo ALVAREZ, was found with his hands in the jam of doping and then the pharaonic match of the CINCO DE MAYO scheduled in the ring of the MGM in Las Vegas, will not be held.

Now it’s impossible find a substitute level opponent for the Kazakh, GENNADY GOLOVKIN in such a short time and especially since GGG is an excellent and feared champion.

If the fight slips later than September / October the match of the most talented and granitic middle weight of the last years,  GGG, I hope it will happen right in TOKIO,  Vs. RYOTA MURATA.

I don’t see any other level options for GENNADY GOLOVKIN. I omit my obvious prediction, of  tonight result,  comparing the technical skills of both.

MURATA vs BLANDAMURA, as much as I would like, there is no hope for our Italian.

Post Scriptum up date

In this very day, a few minutes ago, MURATA has thus concluded with a fatal right via KO, at 8th round …vs BLANDAMURA.