AFFARE FATTO per il 2° match, GGG vs CANELO! 15 SETT. 2018 ** DEAL DONE! GGG vs CANELO 2nd. SEPT. 15, 2018

Contratto chiuso, accettato da entrambi le organizzazioni: OSCAR DE LA HOYA della GOLDEN BOY PROMOTION per SAUL “canelo” ALVAREZ e TOM LOEFFLER della K2 PROMOTIONS per GENNADY “GGG” GOLOVKIN.  Non si sanno ancora i termini dell’accordo, ma presumo al 50% come è giusto che sia. Il messicano CANELO trovato positivo al doping scorso marzo, ha fatto saltare il match multimillionario  con il fantastico kazako GENNADY “GGG” GOLOVKIN. I sei mesi di sospensione del messicano scadono il prossimo agosto. OSCAR DE LA HOYA, promoter della sua GOLDEN BOY PROMOTION, ha provato a giocare al ribasso nelle percentuali della borsa, niente da fare! E per quale motivo avrebbe dovuto accettare una borsa al 35% vs 65%? Perchè GGG è kazako? Il mondo vuole campioni, le tifoserie vogliono campioni. La boxe si nutre di campioni. GGG è il Campione con tutta la credibilità e rispettato anche da chi parteggia per l’avversario CANELO.  Eh certo, se uno crede nel suo Campione, vuole il match con il vero sfidante. E così come ho auspicato, suggerito,  GGG e CANELO hanno raggiunto l’accordo. Del resto GGG è l’incontrastato Campione dei Pesi Medi di tutto il pianeta, impossibile per OSCAR DE LA HOYA  trovare altre scuse per rinviarlo perchè nel frattempo GGG invecchi…o scansarlo senza avere dei veri contendenti, perchè il grande Kazako ha fatto tabula raso di chiunque lo abbia incontrato, avrebbe impoverito non solo lo sport privando di fatto una competizione di alto livello,  e  nel contempo il business irripetibile per entrambi, perchè è chiaro che entrambi si sono necessari…E poi ve la dico tutta, CANELO con la gran porcata del doping ha perso l’appeal presso il suo stimatissimo, infinito pubblico messicano e dunque non è più quella gran vacca da mungere – per tradurre dallo slang inglese appunto il modo di dire: ‘cash-cow’….La rabbia trattenuta, silenziosa di GGG esploderà il prossimo 15 settembre nell’arena del MGM di Las Vegas per i titoli  WBC  e WBA dei Pesi Medi, saldamente nelle mani del kazako e si esibirà con tutta la sua classe e potenza,  umiliando il messicano che l’ha evitato mancandogli di rispetto, dopo aver con sublime fair-play,  accettato quel terribile ingiusto verdetto di pareggio, solo lo scorso settembre 2017. Questo il mio pronostico: GGG spolvererà di fino tutta la cannella dallo scalpo rosso del messicano SAUL “canelo” ALVAREZ, privando lo stesso di ogni residua resistenza…

prossimo 15 settembre 2018 all’arena MGM di Las Vegas ** next September 15th at MGM Arena Las Vegas

con OSCAR DE LA HOYA promoter GOLDEN BOY PROMOTION già Campione Olimpico e Campione Pesi Welter  per le cinture WBC, WBA,  e WBO ** with  OSCAR DE LA HOYA of GOLDEN BOY PROMOTION already Olympic Champion and Welter Weight Belts,  WBC, WBA,  and  WBO 

**Contract closed, accepted by both organizations: OSCAR DE LA HOYA of GOLDEN BOY PROMOTION for SAUL “canelo” ALVAREZ and TOM LOEFFLER of K2 PROMOTIONS for GENNADY “GGG” GOLOVKIN. The terms of the agreement aren’t yet known, but I assume 50% as it should be. The Mexican CANELO found positive at doping last March, he blew up the multi-millionaire match with the fantastic Kazakh GENNADY “GGG” GOLOVKIN. The six months of suspension for the Mexican expire next August. OSCAR DE LA HOYA, promoter of his GOLDEN BOY PROMOTION, has tried to play down in the percentages of the pursue. Impossible! And why should he accept a pursue at 35% vs. 65% ? Why is because GGG Kazakh? The world wants champions, the fans want champions. Boxing feeds on champions. GGG is the Champion with all the credibility and respected by both side of the aficionados. Of course, if one believes in his Champion, he really wants the real challenger. And as I have hoped, suggested GGG and CANELO  have reached the agreement. After all GGG is the undisputed Middleweight Champion of the entire planet, impossible for OSCAR DE LA HOYA to find other excuses to postponed the fight  because in the meantime GGG will aged … or avoid it without having real contenders, because the great Kazako fought anyone, and so it would have impoverished not only the sport depriving in fact a high level competition, and at the same time the unrepeatable business for both, because it’s clear that both are necessary to each other … And then I tell you all, CANELO with the big swine of doping has lost the appeal with its highly esteemed, infinite Mexican audience and therefore he isn’t no longer that big “cash-cow”,  simply to translate from English slang….Anger GGG’s silent restraint will explode on the 15th of September in the MGM arena of Las Vegas for WBC and WBA Middle Weights  titles, firmly in the hands of the Kazakh and will show off with all his class and power, humiliating the Mexican that has avoided him in lacking respect, after having  with sublime fair-play, accepted that terrible wrongful verdict of draw, only last September 2017. This is my prediction: GGG will sprinkle  all the cinnamon from the red scalp of the Mexican SAUL “canelo “ALVAREZ, depriving him of any residual resistance…